Chiesa di San Giuliano

Indirizzo: Via di San Giuliano 2, Catania

La chiesa di San Giuliano, attribuita al Vaccarini ed edificata tra il 1739 e il 1751, è sicuramente la costruzione più importante di via Crociferi. Circondata da una preziosa cancellata in ferro battuto, presenta una facciata convessa sulla quale è inserito il portale d’ingresso, a sovrastarlo un coronamento frontale sul quale poggiano due figure femminili allegoriche. L'interno, a pianta ottagonale, è sovrastato da una grande cupola , affrescata dal pittore catanese Giuseppe Rapisardi, e avvolta da un loggiato da cui le religiose, seguivano la processione della festa di S. Agata. Sono presenti , inoltre, un altare maggiore, vera e propria opera d’arte, ricco di marmi policromi, bronzi e statue, alla cui sommità si trova un tempietto per l'esposizione del Santissimo Sacramento ed un prezioso crocifisso dipinto su tavola del XIV secolo. Agli altri altari si possono ammirare la Madonna delle Grazie con San Giuseppe e San Benedetto di Olivio Sozzi, un San Giuliano di un artista anonimo del XVIII sec. ed un Sant’Antonio Abate del Seicento.